A Te Marco, Buon Compleanno

Oggi festegi i quindici anni
Vivi in un mondo di sogni
Con mille speranze nel cuore
Come un’uccello libero nel cielo
E i pesci nel fondo del mare
Come gl'angeli nei prati gia verdi
Perduti nel fondo d’una valle
Coperti di fiori piu belli
Tra loro svolazzano api e farfalle
Dall’alba fino al tramondo
Perche sono i pui belli del mondo

         Tu emozionato non dici niente
         Sei contento di questa pianeta vivente
         Ed essere il piu lieto del mondo
         Sorvolare il cielo e la terra
         Portando con te la tua amata chitarra
         E fare le sue corde vibrare
         Se nel futuro avrai un orchestra
         La quale puoi diventare il maestro
         Occupato le piu grande funzioni
         Compositore di nuove canzone
         Come coloro che portano strappati i calzoni

Ciao e buon compleanno
Ci sentiamo al prossimo anno
Ma nessuno conosce il destino
Neppure conosce il futuro
Se son partito al sud o al nord
Nel tuo cuore resteranno i miei ricordi
Nonno Vino


home (Ruggiero D'Amico)

home (Duronia)