Padre Antonio

a Chuknogor - Giugno 2007


Carissimi,
Questa mattina, un boato e poi il crollo. L'anno scorso avevo
fatto costruire un muretto di sbarramento del laghetto (pukur),
vicino alla casa per impedire che la casa mi ci andasse a finire
dentro. Evidentemente il lavoro non era stato fatto secondo le
regole e cosė questa mattina la brutta sorpresa. Da due o tre
giorni piove ininterrottamente e cosė la massa dell'acqua si č
trascinato il bel tutto nel pukur:
Primo frutto della stagione delle pioggie ed un regalo poco
gradito del mio Patrono S. Antonio! Tutti i ragazzi erano
dentro a scuola e, cosė, grazie a Dio, non č successo niente
di grave.
Vi mando la fresca documentazione fotografica.
Un abbraccio a tutti.
P. Antonio Germano S. X.


Clicca sulle foto per vederle piu grande



home
duronia

Email